sabato 16 giugno 2012

Le idee del PD su scuola, università e ricerca


16 commenti:

  1. Scritto con inchiostro simpaticissimo.

    RispondiElimina
  2. Il solito "Libro bianco"...:))

    RispondiElimina
  3. A me piaciuto il Comma 2, paragrafo 3.

    RispondiElimina
  4. Secondo me c'è un errore. Il rettangolo bianco viene descritto da almeno due dozzine di bit (dimensione, colore, posizione...) - invece l'insieme dovrebbe essere ancora più vuoto ;-)

    RispondiElimina
  5. Magari... (quelle che hanno sono peggio)

    RispondiElimina
  6. In ogni caso non si può dire che non siano idee chiare e per niente confuse.

    RispondiElimina
  7. Azzardo: libro bianco o insieme vuoto?

    RispondiElimina
  8. Ahah, il titolo nel feed reader mi aveva così sorpresa. Idee? pd? una contraddizione in termini, ma nell'immagine tutto si ricompone perfettamente.
    Un saluto e buone vacanze.

    RispondiElimina
  9. quando pubblichi la seconda parte?

    RispondiElimina
  10. valerio b.16/06/12, 20:24

    mi frizza il cervello: troppi dettagli

    RispondiElimina
  11. Popinga, non devi zoomare sul buco della P, ma su quello della D, se vuoi un un po' di rosso!

    RispondiElimina
  12. Ragazzi, non siamo mica qui a smacchiare i leopardi! Mi aspettavo qualche risposta a questa provocazione, che finora non è giunta. Non smetto tuttavia di sperare.

    RispondiElimina
  13. Scusate, ma siete stati colti da un abbaglio collettivo. Non volendo, per mero errore materiale, ciò che Popinga ha pubblicato non è tratto dal testo ("scuola univerità e ricerca", bensì dalla prestigiosa pubblicazione PD in due volumi "Italia, quale futuro?" e "Che fare?"....

    Non basta uno sguardo al colore della copertina, per comprendere il contenuto profondo di un libro. Le copertine si assomigliano tutte (e da qui la confusione di Kees, presumo). Bisogna al contrario saper interpretare il bianco uniforme delle pagine.

    RispondiElimina
  14. Ammetto di aver dato una scorsa veloce al capitolo, senza essermi interessato alle altre 1658 pagine complessive (le ho contate, perché non sono nemmeno numerate, essendo la serie dei numeri naturali una forma di idea, cosa aborrita dal partito.

    RispondiElimina
  15. "Votateci e avrete di nuovo la carta su cui scrivere"?

    RispondiElimina