venerdì 15 maggio 2015

Vaccinismi



C’era un cocciuto signore di Tolentino 
che non volle vaccinare il suo bambino, 
ma un rio bacillo 
gli portò il morbillo: 
povero bambino del cretino di Tolentino! 

---

 Se si va all’Equatore per lavoro o per baldorie 
bisogna fare le vaccinazioni obbligatorie. 
Non è una fissazione, 
ma normale prevenzione. 
Chi è contrario vada invece a Medjugorie. 

---

Brandendo il suo bio-credo come un'arma 
un tizio denunciava il complotto di Big Pharma: 
morì vicino a Piacenza 
per le complicanze d’una influenza. 
Bastava un’Aspirina, ma era il suo karma,

5 commenti:

  1. Fantastica. E questi qui contro le vaccinazioni sono poi quelli delle scie chimiche.

    RispondiElimina
  2. Popinga, bellissimissimo J. C. Hamman su Edward Jenner! un'immagine vale più di 1'000 parole, proviene da sintesi come queste.
    Ciao!
    yop

    RispondiElimina
  3. ops! anche la poesia non è malazzo... :P
    y

    RispondiElimina
  4. Peccato che un vaccino contro il dilagante imbecillismo mediatico dei nostri media ,ancora non si trovi.
    Siamo seduti "comodamente"su una polveriera,beati...

    RispondiElimina